Moduli e procedure

dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà

La dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà è il documento con cui una persona dichiara sotto la propria responsabilità stati, qualità personali o fatti relativi al dichiarante stesso o che riguardano altre persone e di cui il dichiarante abbia conoscenza.

Ufficio: 
Anagrafe

Carta d'identità per minorenni (0-18 anni)

Di seguito è possibile scaricare il modulo di richiesta carta d'identità per minorenni.

E' necessario l’assenso di entrambi i genitori se viventi o di quello superstite, oppure di coloro che esercitano la patria potestà, che devono firmare un modulo predisposto dall’ufficio, a cui, se non viene firmato in presenza dell’addetto, va allegata la fotocopia di un documento d’identità valido.

E' necessario che anche il minore si presenti allo sportello.

• Sono necessarie tre fotografie recenti a mezzo busto, a CAPO SCOPERTO (ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo con velo, turbante o altro sia imposta da motivi religiosi, purché i tratti del viso siano ben visibili);

• se la carta d'identità deve essere valida per l’espatrio, è inoltre necessario l’assenso di entrambi i genitori, che devono firmare un modulo anche separatamente presso l'ufficio comunale o compilando un apposito atto d’assenso non firmando in presenza del funzionario comunale ma allegando la fotocopia di un valido documento d’identità;

• nel caso in cui non ci fosse il consenso di entrambi i genitori, è necessaria l'autorizzazione del giudice tutelare.

Ufficio: 
Anagrafe

Dichiarazioni sostitutive di certificazioni

L'autocertificazione consiste nella facoltà riconosciuta ai cittadini di presentare, in sostituzione delle tradizionali certificazioni richieste, propri stati e requisiti personali, mediante apposite dichiarazioni sottoscritte (firmate) dall'interessato. La firma non deve essere più autenticata. L'autocertificazione sostituisce i certificati senza che ci sia necessità di presentare successivamente il certificato vero e proprio. La pubblica amministrazione ha l'obbligo di accettarle, riservandosi la possibilità di controllo e verifica in caso di sussistenza di ragionevoli dubbi sulla veridicità del loro contenuto. Vi sono pochi casi, nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, in cui devono essere esibiti i tradizionali certificati: pratiche per contrarre matrimonio, rapporti con l'autorità giudiziaria, atti da trasmettere all'estero.

Ufficio: 
Anagrafe

Trasporto scolastico

Oggetto della prestazione
Il servizio di trasporto scolastico è fornito:
- a tutti gli alunni delle scuole materne ed elementari dal lunedì a venerdì
- agli alunni delle scuole medie statali per i giorni di rientro pomeridiano.

Modalità di iscrizione al servizio scolastico:

L’ iscrizione al servizio di Trasporto scolastico è da effettuare dal 19 aprile al 15 giugno 2016.

Chi si iscrive in ritardo e comunque entro il 30 agosto deve pagare comunque la quota settembre/dicembre con inizio dell’attivazione del servizio a partire dal mese di ottobre.

Si fa presente che per l’anno scolastico 2016-17 — come previsto dal Regolamento della Delibera di Consiglio n. 69 del 30.9.2014 art. 7 comma 3. “L’ammissione è vincolata al pagamento del servizio di trasporto scolastico, proprio per questo motivo alle famiglie non in regola con il pagamento non sarà consentito usufruire del servizio in oggetto”.

Si ricorda che le domande devono essere presentate esclusivamente in modalità telematica tramite il portale www.sportellounicotreviglio.it nella sezione Servizi Scolatici e per l’infanzia, utilizzando la Carta Regionale dei Servizi (CRS o tessera sanitaria) seguendo la semplice guida all’accesso.

Ufficio: 
Servizi Scolastici

Presidente di Seggio

ALBO DELLE PERSONE IDONEE ALL'UFFICIO DI PRESIDENTE DI SEGGIO ELETTORALE

E' un elenco di nominativi che l'ufficio Elettorale aggiorna ogni anno. L'Albo aggiornato viene trasmesso alla Corte d'Appello di Brescia che, in occasione di ogni elezione, provvede a nominare i Presidenti di seggio elettorale tra coloro che sono iscritti.

Modalità:

Per informazioni e iscrizioni nell'Albo rivolgersi allo Sportello Unico.

Ufficio: 
Elettorale

Valutazione impatto paesistico

Scheda per la valutazione dell'impatto paesistico di un progetto

Ufficio: 
Edilizia privata

Comunicazione per cambio destinazione d'uso

Comunicazione   per   cambio  di   destinazione   d’uso   senza   opere   edili

Ufficio: 
Edilizia privata

Nulla Osta

Modulo per richiesta del nulla osta all’esecuzione delle opere di ordinaria manutenzione
 

Ufficio: 
Edilizia privata

Deposito sismico e denuncia cementi armati

MODALITA’ DEPOSITO PROGETTO SISMICO E DENUNCIA CEMENTI ARMATI IN FORMA CARTACEA
(ai sensi degli artt. 93 e 65 D.P.R. 380/2001 per effetto della L.R. 12.10.2015, n. 33)
 

Classificazione del  Comune di Treviglio:  Zona 3 - Bassa sismicità

FINO AL 3 MAGGIO 2017, IN ALTERNATIVA AL SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE M.U.T.A., SARA’ POSSIBILE PRESENTARE ISTANZE IN FORMATO CARTACEO, PRESSO IL COMUNE DI TREVIGLIO, UTILIZZANDO LA MODULISTICA ALLEGATA ALLA D.G.R.. 30.03.2016 n. X/5001.

Modalità di presentazione:
Il deposito deve essere effettuato mediante presentazione allo Sportello Unico dell’Edilizia, sito in Viale C. Battisti n. 31, della documentazione prevista dall’allegato E della D.G.R. 30 marzo 2016 n. X/5001, utilizzando il MODULO 2 allegato alla citata D.G.R..
Per le dichiarazioni indicate nelle lettere a), b), c), e), f) g) dell’allegato E della sopra citata D.G.R. sono reperibili appositi moduli, denominati B e C (vedi allegati).

Il deposito del progetto sismico è da ritenersi valido anche agli effetti della "Denuncia dei lavori" di cui all'art. 65 del D.p.r. 380/01 (Denuncia Cementi armati e struttura metallica), a condizione che:

Ufficio: 
Edilizia privata

Certificato di collaudo finale

Modulo per la comunicazione di avvenuto collaudo finale da parte del tecnico incaricato dei lavori eseguiti
 

Ufficio: 
Edilizia privata