Moduli e procedure

Giudici Popolari

ALBO DEI GIUDICI POPOLARI

I Giudici Popolari fanno parte del Collegio giudicante delle Corti d'Assise e delle Corti d'Assise d'Appello.Ogni due anni, negli anni dispari, l'Ufficio elettorale ha il compito di iscrivere a richiesta o d’ufficio, negli Albi dei Giudici Popolari, tutti i cittadini residenti che nell'anno abbiano compiuto o debbano compiere il 30° o il 31° anno di età  e che siano in possesso dei requisiti prescritti. Quando l'Ufficio elettorale ha aggiornato gli elenchi con le nuove iscrizioni e gli elenchi delle cancellazioni di chi ha perduto i requisiti o ne abbia fatto richiesta, li trasmette al Tribunale che aggiorna gli Albi propriamente detti in suo possesso.

Modalità

per l'iscrizione all'Albo dei Giudici Popolari rivolgersi allo Sportello Unico.

Ufficio: 
Elettorale

Scrutatori Seggio

ALBO DEGLI SCRUTATORI DI SEGGIO ELETTORALE

L'Albo degli scrutatori viene formato a seguito di iscrizione volontaria da parte di soggetti interessati a ricoprire la funzione di scrutatore. In occasione di elezioni gli scrutatori vengono scelti dalla Commissione Elettorale Comunale tra gli iscritti all’albo.

Modalità:

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi allo Sportello Unico del Comune.

Ufficio: 
Elettorale

Calendario dei recuperi della raccolta rifiuti

Calendario dei recuperi della raccolta rifiuti a seguito di festività infrasettimanali - anno 2018

Ufficio: 
Ambiente

Dichiarazione sostitutiva di regolarità contributiva

Dichiarazione sostitutiva di regolarità contributiva (Art. 46, comma 1, lett. p D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 e art. 4, comma 14-bis Legge 12 luglio 2011 n. 106)

Ufficio: 
Contabilità

Autorizzazione paesaggistica e accertamento di compatibilità paesaggistica

Nelle aree sottoposte a vincolo ambientale ai sensi della Parte III del DLgs 22/01/2004, n.42 l’autorizzazione paesaggistica è necessaria per ogni tipo di intervento che possa arrecare "pregiudizio ai valori paesaggistici oggetto di protezione".

L'autorizzazione costituisce atto autonomo e preliminare al rilascio al permesso di costruire o agli altri titoli che legittimano l'intervento dal punto di vista urbanistico-edilizio (articolo 146 del DLgs 22/01/2004, n.42).

Ufficio: 
Edilizia privata

I.M.U. 2021


La Legge di bilancio 2020 (L. 27.12.2019 n. 160) ha istituito la “NUOVA IMU”, unificando i due precedenti tributi IMU e TASI vigenti sino al 2019 e confermandone sostanzialmente la disciplina, con lo scopo di razionalizzare e semplificare l’applicazione del tributo, superando la precedente doppia imposizione.
Di conseguenza, a decorrere dall’01.01.2020, non essendo la TASI ormai più in vigore, vengono meno le precedenti ripartizioni del tributo tra il proprietario e l’occupante, mentre l’IMU continua ad essere dovuta dal SOLO proprietario o dal titolare di altro diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione), secondo le regole ordinarie.
 

Calcolo IMU 2021 

            

Maggiori dettagli negli allegati

Ufficio: 
Imposte

Autorizzazione per mutamento di destinazione d’uso di terreni sottoposti a vincolo idrogeologico

In terreni gravati da vincolo idrogeologico è necessario ottenere l'autorizzazione per la trasformazione d’uso del suolo

Ufficio: 
Edilizia privata

Addizionale IRPEF

L'aliquota IRPEF deliberata nel 2016 è tutt'ora valida

In allegato il regolamento e la delibera di approvazione aliquota dell'addizionale IRPEF applicata dal Comune.

Ufficio: 
Imposte